Tour virtuali per immobili ancora da costruire!

Tour virtuali per immobili ancora da costruire!

Tour virtuali per immobili ancora da costruire, visibili su pc e telefono. Oggi la tecnologia permette di realizzare grandi presentazioni a prezzi accessibili a tutti.

Ecco un esempio, un demo ancora Work in progress, con molti particolari da rifinire ma utile a capire il risultato finale: provalo QUI.

VENDERE CASE NEL 2017

VENDERE CASE NEL 2017

Se 20 anni fa per vendere case bastava un cartello VENDESI, oggi forse non è più sufficiente. Prova a fare qualcosa di diverso, ad esempio con il 3d, la realtà virtuale o la realtà aumentata.

 

 

 

 

RENDERING: PERCHÉ È UTILE A CHI VENDE CASE

RENDERING: PERCHÉ È UTILE A CHI VENDE CASE

In questi anni di esperienza nel settore del 3d, ho colto un dettaglio non irrilevante: non tutti riescono a comprendere come sarà una casa o un appartamento guardando la “piantina”. Chi progetta o vende immobili si affida a me per rendere comprensibili ai clienti le loro idee!

IL 3D AUMENTA LA COMPRENSIONE

interno.jpg

Si rivolgono a me architetti, geometri, mobilifici, agenzie immobiliari, costruttori, lo fanno per riuscire a comunicare efficacemente al cliente, per fargli comprendere come verrà la sua casa quando sarà ultimata.

Per questo, negli ultimi anni ho scelto di proporre un servizio che i miei clienti hanno apprezzato molto: il modello 3d della casa in questione, fatto in tempi brevi insieme a me.

I RENDERING FANNO VENDERE DI PIU’

rendering di interni

Ho studiato a fondo l’argomento di come il cervello percepisce il 3d e come usarlo nella maniera migliore. La mia tesi ed i miei percorsi post laurea vertono proprio a capire quali aree del cervello si attivano quando si guarda un modello 3d, che sia un’immagine, un video realtà aumentata o virtuale.  Entrambi gli emisferi, destro e sinistro si attivano e si ha una comprensione più ampia.

image.png
Molte persone, in particolare i non addetti ai lavori, quelli che abitualmente non consultano progetti e planimetrie (parlo dei NON architetti, non geometri ecc.) osservando una “piantina” non percepiscono la terza dimensione e le proporzioni. Una persone normale, se gli si dice che la camera da letto è quattro metri per quattro, fatica a capire quanti sono. Si può ovviare con un plastico, costoso e statico, ma al giorno d’oggi è molto più economico e veloce affidarsi ad un modello 3d da cui estrarre, immagini, video e tour virtuali. Il potenziale cliente capisce meglio i volumi e le proporzioni dello spazio che osserva. A patto di affidarsi ad un professionista che sa come realizzare un modello verosimile e credibile.

Come funziona

Nel mondo della grafica e della progettazione, il render è una

rappresentazione di qualità di un oggetto o di un’architettura (progettata o rilevata)
Fonte: Wikipedia

Nello specifico, si ricrea l’immagine tridimensionale di un ambiente, grazie a specifici software: questa configurazione restituisce una visione molto realistica d’insieme. Di seguito, alcuni esempi di rendering.

Presentazione APP realtà aumentata per i Beni Culturali

Presentazione APP realtà aumentata per i Beni Culturali

Realtà Aumentata e Virtuale al servizio della Cultura.

app realtà aumetata

Presentazione APP esclusiva dedicata alla realtà aumentata dedicata ai Beni Culturali.

Massimiliano Montanari, in collaborazione don Datafox e con Fondazione Tito Balestra Onlus partecipa alla convention “Technology Hub” nell’ambito della rassegna Arena AR & VR che si terrà dal 7 al 9 giugno 2016 presso Fieramilanocity – Milano.
Per l’occasione saranno presentate le applicazioni in Realtà Aumentata in fase di sviluppo grazie alla collaborazione della Fondazione con le aziende DataFox, LZ Communication e MM 3d tra cui rappresentazioni 3D, QR e virtual tour del castello e del museo.

Il demo del progetto sarà incentrato sul Castello di Longiano.

L’incontro con il pubblico avverrà il giorno 8 dalle 11.30 alle 12.

Possibilità di ingressi omaggio o riduzioni, per info: info@massimilianomontanari.com

Vi aspettiamo a Milano!

Realtà aumentata e stampa in 3d per i Beni Culturali.

realtà aumentata archeologiia virtuale 3d per i Beni Culturali

Esclusivi servizi di realtà aumentata per i Beni Culturali.

Ricevi informazioni aggiuntive sullo smartphone, visualizza ricostruzioni tridimensionali di monumenti ed oggetti.

Tramite semplici link o codici QR guarda video tridimensionali ed esplora tramite la realtà aumentata. La visita diviene così un’esperienza interattiva e coinvolgente che amplia la conoscenza e si diffonde in maniera virale attraverso i social network.

Archeologia 3d e archeologia virtuale finalmente trovano applicazioni concrete  per comunicare in maniera efficace musei, scavi e monumenti.

realtà aumentata per archeologia e Beni Culturali
realtà aumentata per archeologia e Beni Culturali

Ogni piccolo museo, mostra temporanea, o scavo archeologico potrà essere comunicato in modo innovativo e generare un consistente ritorno economico e di immagine.

Inoltre: scansioni e stampe 3d.

La stampa 3d potrà servire come supporto alla didattica, come ausilio per i non vedenti, e per il merchandising.

ESPLORA ALCUNI ESEMPI VIA BROWSER.

Bb
by massimiliano
on Sketchfab

ANFORA4
by massimiliano
on Sketchfab

Mausoleo di Teodorico
by massimiliano
on Sketchfab

VISUALIZZA SULLO SMARTPHONE:

realtà aumentata archeologia
realtà aumentata archeologia
realtà aumentata archeologia
realtà aumentata archeologia

ALCUNI VIDEO: rendering ottenuti da modelli 3d realizzati appositamente in ambito archeologico con criteri scientifici.

per info:info@massimilianomontanari.com.

Realtà aumentata per architettura ed edilizia.

realtà aumentata per architettura

interno

 

Realtà aumentata.

Presenta i tuoi progetti in modo innovativo!

Molte persone hanno difficoltà a comprendere la terza dimensione partendo da un supporto bidimensionale come una pianta, aiutali con la realtà aumentata.

Inquadra il codice QR o clicca sul link, e sovrapponi il modello 3d alla pianta ed esplora!

Questi modelli si affiancano ai classici rendering e video, dotati di grafica migliore ma meno interattivi, possono essere visionati attraverso il browser di qualsiasi sistema operativo e tramite specifiche app per lo smartphone.

Tutto ciò ad un prezzo mai visto!

Ottenuto il modello 3d, è possibile visualizzarlo sullo smartphone con pochi passaggi, i tuoi clienti saranno così in grado di esplorare i tuoi progetti in tempo reale ed ottenere un’esperienza immersiva.

 

Guarda il video:

Esplora il modello 3d via smartphone (iphone e android):

qr

Villino Liberty
by massimiliano
on Sketchfab

Cos’è la realtà aumentata? Via Wikipedia.

Per realtà aumentata (in inglese augmented reality, abbreviato AR), o realtà mediata dall’elaboratore, si intende l’arricchimento della percezione sensoriale umana mediante informazioni, in genere manipolate e convogliate elettronicamente, che non sarebbero percepibili con i cinque sensi.[1]

 

Realtà aumentata – test.

realtà aumentata - massimiliano montanari

In questi giorni sto testando alcune soluzioni per realizzare progetti con realtà aumentata, al fine di visualizzare edifici in costruzioni ma anche Beni Culturali, I modelli non devono essere troppo complessi e si è molto legati alla velocità del traffico dati piuttosto che all’adsl e alla tecnologia dello smartphone dell’utente finale, ma in definitiva credo si stiano facendo grossi passi avanti.

realtà aumentata - massimiliano montanari

realtà aumentata - massimiliano montanari

realtà aumentata - massimiliano montanari

realtà aumentata - massimiliano montanari

realtà aumentata - massimiliano montanari